Loading color scheme

Il seggiolino auto per i nostri bimbi, una scelta oculata

La scelta del seggiolino auto, è una scelta oculata, non solo per le varie tipologie esistenti, ma soprattutto perché è indispensabile che rispettino determinate normative che ne regolano l'utilizzo a seconda della corporatura e/o del peso del bambino. Esistono infatti diverse varietà di modelli ciascuna delle quali adatta ad una specifica fase della crescita del bambino, in modo da assicurargli sempre una seduta non solo confortevole ma soprattutto sicura, che possa evitare quanto più possibile danni in caso di incidenti, scontri o brusche frenate.

Ecco un elenco di tutti i gruppi esistenti!

Gruppo 0 bambini di peso inferiore ai 10 kg: a questo gruppo appartengono le navicelle, simili a culle dove il neonato giace in posizione sdraiata. Questa tipologia di seggiolini deve essere montata in senso contrario a quello di marcia fino al compimento del quindicesimo mese di vita del bambino.

Gruppo 0+ bambini fino a 13 kg: sono i tipici ovetti, utilizzabili sin dalla nascita fino al raggiungimento dei 105 cm di altezza. Anche in questo caso devono essere posizionati in senso contrario a quello di marcia fino al compimento del quindicesimo mese di vita del bambino e sono tendenzialmente da preferire alle navicelle perché più sicuri e dotati spesso del sistema ISOFIX [!].

Gruppo 1, bambini dai 9 ai 18 kg: a questo gruppo appartengono dei seggiolini che devono essere collocati nello stesso senso di marcia dell’auto, e devono essere installati con appositi sistemi di sicurezza. Sono previste anche delle cinture interne al seggiolino che devono essere sempre allacciate.

Gruppo 2, bambini con peso tra i 15 e 25 kg: a questo gruppo appartengono i rialzi dotati di schienale, i quali secondo la nuova normativa europea, sono obbligatori fino al raggiungimento dei 125 cm.

Gruppo 3, bambini con peso tra 22 e 36 kg: a questa categoria apparterebbero i rialzi senza schienale, chiamati anche alzabambini, il cui uso è stato limitato dai 125 ai 150 cm.

Ricordatevi in ogni caso, che per la scelta del seggiolino auto per il vostro bambino, i fattori ed anche unici criteri da seguire sono la massa corporea e l’altezza, NON l’età come molti credono.

Cam, HauchBrevi, sono alcune delle soluzioni da noi proposte.

[!] ISOFIX è un sistema di fissaggio internazionale standardizzato, che offre il modo più sicuro, facile e veloce per installare correttamente un seggiolino in auto senza utilizzare le cinture di sicurezza del veicolo. Con ISOFIX, il rischio di installare un seggiolino in modo non corretto è nettamente inferiore rispetto all'uso della cintura di sicurezza dell'auto.

i seggiolini auto per i nostri bambini